Il Centro di lavoro a controllo numerico FRANCESCA FC 3300 WJ esegue operazioni di foratura, svasatura e fresatura su lastre di vetro piane anche di forma irregolare con spessore da 3 a 25 mm (fino a 19 mm solo WJ).

Il centro di lavoro a controllo numerico Francesca FRANCESCA FC 32M 3300 Mill WJ è un impianto di nuova concezione che unisce due tecnologie produttive controllate da un unico controllo numerico. I vantaggi offerti da questa sinergia tecnologica sono grandi e importanti.
La grande novità concepita da Forvet è quella di unire il principio del processo di foratura realizzato con utensili diamantati con il taglio ad acqua.

I due principi produttivi interagiscono reciprocamente senza limiti, si completano a vicenda e ognuno beneficia della capacità dell’altro, aumentando al massimo la capacità produttiva.
Questo si traduce in un enorme vantaggio per la produzione, perché è possibile scegliere il processo in base alle esigenze di lavoro.

Tutte le soluzioni FORVET sono configurabili e personalizzabili

Foto

X

"Due macchine in una"

La FRANCESCA FC 32M 3300 Mill WJ può essere considerata come “due macchine in una”.
Infatti è il primo centro di lavoro che controlla automaticamente il posizionamento del vetro, eseguendo operazioni di foratura, svasatura e fresatura sia con utensili diamantati che a getto d’acqua.

Qualsiasi forma e dimensione geometrica può essere eseguita dal sistema a getto d’acqua. Il percorso dell’ugello ad alta pressione è perpendicolare lungo gli assi X o Y, o interpolato tra gli assi.

X

Quattro teste rotanti multi mandrino

Quattro teste rotanti multi mandrino

La macchina è dotata di quattro teste rotanti multi mandrino (2 superiori e 2 inferiori) che possono operare simultaneamente, indipendentemente o in combinazione tra loro nell’intera larghezza del vetro

X

Doppio vetro

Doppio vetro

È possibile operare su questa macchina sia un pezzo di vetro di larghezza massima 3300mm sia due pezzi simultanei di dimensioni diverse (entro 1600mm di larghezza).

X

Convogliatori di trasferimento

Convogliatori di trasferimento

Quello in entrata, sposterà il vetro verso la prima sezione disponibile della macchina, quello in uscita metterà i due pezzi in sequenza all’entrata della (eventuale) lavatrice più stretta.

X

Innovativo “Sistema dinamico con cinghie del vuoto”

Innovativo “Sistema dinamico con cinghie del vuoto”

X

Super mandrino

Super mandrino

Operazioni di fresatura con velocità fino a 12.000 giri.
Garantisce una maggiore velocità di fresatura e una vita dell’utensile, più duratura

Specifiche tecniche

Area di lavoro – vetro singolo Asse X

Min. 500mm, Max. su richiesta

Area di lavoro – vetro singolo Asse Y

Min. 400mm, Max. 3300mm

Area di lavoro – doppio vetro Asse X

Min. 500mm, Max. su richiesta

Area di lavoro – doppio vetro Asse Y

Min. 400mm, Max.1600mm

Spessore vetro

da 4 a 19 mm (25 mm opzionali)

Diametro massimo foratura

65 mm (70mm. opzionale)

Numero mandrini

32 (8 per ogni testa)

Velocità rotazione mandrini

0-9.000 giri

Video

X

    RICHIEDI INFORMAZIONI

    Accetto i termini e le condizioni di questo sito web. Leggi l'informativa policy.