combiflex

COMBIFLEX è una macchina polivalente in grado di eseguire qualsiasi lavorazione del vetro in completa sinergia ed è stata progettata per essere autosufficiente in tutte le esecuzioni del processo.

Dal carico del vetro grezzo allo scarico del vetro completamente lavorato, non c’è bisogno che l’operatore assista al processo o che regoli la macchina, anche al cambio di spessore, forma, dimensioni o processo.

COMBIFLEX può essere composto da:

  • Caricamento automatico dal cavalletto
  • Teste CHIARA per la molatura e la lucidatura
  • Stazione di lavoro MC – CNC
  • FRANCESCA teste multi mandrino per foratura e fresatura (+ water jet)
  • Lavaggio e asciugatura
  • Scarico automatico sul cavalletto
32 mq INGOMBRO
32 mq INGOMBRO
In questo spazio tutte le cabine, i pannelli di controllo, i componenti ausiliari come la pompa di pressione del getto d’acqua, i pannelli di alimentazione, sono confinati sul lato superiore della macchina con facile accesso, contribuendo alla riduzione dell’ingombro.

Tutte le soluzioni FORVET sono configurabili e personalizzabili

Foto

X

Cavalletto di carico automatico

Cavalletto di carico automatico

Un caricatore automatico controllato da 4 assi CNC, è direttamente montato sul telaio principale della macchina, carica il vetro da un cavalletto verticale standard direttamente sull’area di lavoro, rendendo il convogliatore di carico o altri dispositivi, non necessari.

X

Sistema di scarico "Glass follower" (brevettato)

Sistema di scarico

Non appena una porzione di vetro si stacca dalla lavatrice, il sistema di scarico automatico posiziona un telaio a cinghie davanti alla lavatrice, per ricevere il vetro.
Una volta caricato il vetro sul telaio a cinghie, un telaio secondario a ventose (posizionato tra le cinghie) trattiene il vetro durante la fase di scarico dalla lavatrice al cavalletto verticale.

X

Teste CHIARA per la molatura e la lucidatura

Teste CHIARA per la molatura e la lucidatura

Due delle famose teste di molatura CHIARA con 8 mole di molatura e lucidatura ciascuna, sono installate sul telaio principale.

Ogni singolo mandrino viene regolato automaticamente in base allo spessore del vetro e all’usura delle mole.

Le teste CHIARA eseguono operazioni di molatura e lucidatura brillante su filo piatto e filetti su tutti i lati del vetro anche fuori squadra (sistema brevettato).

X

FRANCESCA teste multi-mandrino per foratura/fresatura/getto d'acqua

FRANCESCA teste multi-mandrino per foratura/fresatura/getto d'acqua

Due delle famose teste multi-mandrino FRANCESCA con 8 utensili ciascuna sono montate sul telaio principale (una superiore – una inferiore).
Permette la rotazione di un solo mandrino alla volta e crea una velocità di 9.000 giri o 12.000 giri (solo per il supermandrino) senza alcuna vibrazione, offrendo il vantaggio di un’alta qualità di lavorazione e rapidi tempi di esecuzione.

X

CNC

CNC

Il sistema può lavorare con strumenti periferici per eseguire lavori di bordo come piccolo tacche, incisioni o piccoli angoli tondi, compresa la lucidatura.

X

Sistema innovative di “cinghie a vuoto dinamico”

Sistema innovative di “cinghie a vuoto dinamico”

X

Sovrapposizione del vetro durante il processo

Sovrapposizione del vetro durante il processo

Per risparmiare spazio sul pavimento e per aumentare la dimensione massima del vetro lavorato simultaneamente, la macchina sovrappone il vetro.

X

Servizi

Servizi

Tutti i sistemi elettrici ed elettronici, pneumatici, acqua, vuoto e lubrificazione automatica, dispositivi di pompe a getto d’acqua, sono ben compattati sopra la macchina.
Questo spazio può essere utilizzato anche come ufficio, per lo stock di utensili, come postazione di controllo per avere una visione completa dell’area della fabbrica, ecc.

Specifiche tecniche

DATI GENERALI COMBIFLEX

 

Dimensione massima vetro

1524 x 3050 mm (60 x 120 inches)

Dimensione minima vetro

410 x 500 mm (200 x 900 mm opzionali)

Spessore vetro

da 3 a 19 mm

Angoli conseguibili teste

-120° +120°

Diametro massimo foratura

65 mm (70 mm opzionale)

Numero mandrini

16 (8+8)

SPECIFICHE DI FORATURA E FRESATURA

 

Diametro massimo foratura

65 mm. (70 mm. opzionale)

Numero mandrini

16(8+8)

Velocità rotazione mandrini

0-9.000 giri (12.000 giri solo per il super mandrino)

Precisione posizionamento assi

+/- 0,25 mm/m.

MOLATURA

 

Angoli conseguibili teste

-120° +120°

Tolleranza misura rettilinea

-+0,2mm/m

Tolleranza diagonali

-+0,2mm/m

Tolleranza fuori squadra

-+0,3mm/m

Video

X

    RICHIEDI INFORMAZIONI

    Accetto i termini e le condizioni di questo sito web. Leggi l'informativa policy.